Women’s Equality Day

Women’s Equality Day, August 26th, commemora le lotte delle donne per essere ascoltate, come feroci sostenitori che hanno acquisito il diritto statutario di voto. Inoltre, noto come suffragio femminile, il 19 ° emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti, garantisce a tutte le donne americane il diritto di voto. L’emendamento ha cambiato la legge federale e il volto dell’elettorato americano per sempre. Le donne hanno ottenuto il riconoscimento legale come cittadini uguali ai sensi del 19 ° emendamento. Mentre le donne in alcuni stati potevano già votare prima del 1920, le donne in alcuni stati—in particolare quelle di colore—sono state bloccate dal voto dopo la ratifica.

Inoltre, i diritti di voto delle donne native americane non furono riconosciuti fino al 1924. Per le donne americane cinesi, era il 1943, e per le donne americane giapponesi e asiatiche era il 1952.

Mentre le donne afroamericane erano piuttosto attive nel movimento per il suffragio femminile dei primi anni del 19 ° secolo, rimasero escluse dal voto per decenni dopo le loro controparti bianche. Non è stato fino al passaggio del Voting Rights Act nel 1965, che alle donne afroamericane è stato concesso il diritto di voto.

La Giornata per l’uguaglianza delle donne ci offre l’opportunità di riflettere sulla continua lotta per l’uguaglianza sul posto di lavoro e sul ruolo delle donne nella nostra vita pubblica. Le donne nel servizio pubblico e nel governo hanno a lungo servito questa nazione lavorando per eliminare le barriere, far rispettare le leggi, implementare nuove idee e cambiare gli atteggiamenti delle persone.

Oggi ci viene ricordato che tutti abbiamo l’opportunità—e la responsabilità—di creare una società che dia voce uguale a uomini e donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.