Vertigo: Sintomi e trattamenti chiropratici

C’è una condizione medica che può farti sentire come se stessi girando, ma quando in realtà, sei in una posizione stazionaria. Direttamente correlata ai problemi con l’orecchio interno, questa condizione medica con il nome di vertigini potrebbe essere la ragione per cui si sono verificati sintomi di filatura. Per saperne di più per scoprire che cosa è la vertigine, i sintomi e la varietà di trattamenti disponibili.

Che cos’è la vertigine?

La vertigine è la sensazione di rotazione e può avere varie cause e sintomi.

Che cosa causa vertigini?

È importante essere consapevoli sia della tua salute attuale, sia della tua storia di salute familiare.

Ci sono tre cause principali di vertigini: BPPV, malattia di Meniere e neurite vestibolare.

  • La vertigine posizionale parossistica benigna o BBPV è una condizione che influisce sull’orecchio interno, in particolare quando le particelle di calcio si ingombrano nei canali dell’orecchio. Può essere causato a causa dell’età, ma la causa principale di questa condizione è sconosciuta.
  • La malattia di Meniere è causata da due fatti: cambiare la pressione nell’orecchio e un accumulo di liquido. Ciò può causare vertigini e possibile perdita dell’udito.
  • La neurite vestibolare è più comunemente associata a un’infezione all’orecchio. L’infiammazione dei nervi nell’orecchio interno è il ragionamento dietro i sintomi di vertigine.

Sintomi associati a vertigini

I sintomi di vertigini dipendono tutti da ciascun individuo e possono variare da questo elenco. Alcuni sintomi comuni di vertigini possono includere:

  • Ondeggianti
  • Sbilanciato
  • mal di testa
  • Sudorazione
  • Ronzio nelle orecchie
  • Perdita di udito
  • Nausea
  • Spinning

il Trattamento Chiropratico

La scelta di trattamento chiropratico per il vostro vertigini sintomi può essere un’opzione, quando altri trattamenti non hanno avuto successo.

I trattamenti comuni di vertigini includono:

  • la terapia Fisica (che mirano a rafforzare il sistema vestibolare)
  • Canalith riposizionamento manovra
  • Farmaci (come gli antibiotici, anti-infiammatori o steroidi)
  • Chirurgia (in casi estremi)

Due tipi di trattamento chiropratico che può essere utilizzato per il trattamento di vertigini includono: manipolazione e posizionamento manovre.

  • La manipolazione può aiutare a consentire al sistema nervoso di funzionare correttamente e bilanciare i percorsi, consentendo di ripristinare l’equilibrio. La manipolazione funziona per indirizzare le articolazioni, in particolare nella parte superiore del collo, per riallineare e aiutare con i muscoli e l’allineamento del collo al cervello.
  • La manovra Epley è un tipo di manovra che aiuta a eliminare i detriti che si depositano nell’apparato vestibolococleare. L’apparato vestibolococleare è il nostro “centro di equilibrio” per i nostri corpi e se ci sono detriti che si raccolgono lì, ci farà provare sintomi di vertigini.

Story Link

Story Link

Utilizzato sotto licenza Creative Commons per gentile concessione di Nick Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.