Shultz Genealogia e Storia della famiglia Shultz Informazioni

SHULTZ

(tedesco) Il nome Shultz è un nome di stato per un capo villaggio, da una forma contratta di medio alto tedesco Schultheize (Vecchio alto tedesco è Sculdheizo). Il termine originariamente indicava un uomo responsabile della raccolta delle quote e del loro pagamento al signore del maniero. È un composto di sculd(a), che significa “debito” o “dovuto”, più un derivato di heiz (z) an, che significa “comandare.”

(Fonte: ” A Dictionary of Cognomes, “Patrick Hanks and Favia Hodges, Oxford University Press, 1988, Oxford & New York.)

(tedesco) variante di Schultz: Il magistrato o sceriffo; un amministratore o sorvegliante.

(Fonte: “New Dictionary of American Family Names,” Eldson C. Smith, Harper& Row Publishers, 1973, New York, Evanston, San Francisco, Londra.)

Ogni città in Germania aveva uno Schultzmann, o sindaco. Nelle città più grandi l’ufficio è stato chiamato, Burgermeister.

(Fonte: “Shultz Family Record: 1716-1966,” Lawrence W. Shultz, 603 College Avenue, North Manchester, Indiana, 1966, Light & Light Press, Winona Lake, Indiana.)

Variazioni ortografiche includono: Schultz, Schultheis (Svizzera), Schultes, Schultz e molti altri.

Trovato per la prima volta in Svizzera, dove i rami di questa famiglia stimata furono elevati ai ranghi della nobiltà e arrivarono a possedere una grande influenza politica.

Alcuni dei primi coloni con questo nome o alcune delle sue varianti furono: Esther Susanna Schultheis, che venne in America con i suoi cinque figli nel 1709. La prima portatrice della variazione “Schultz” ad arrivare fu Anna Elizabeth Schultz, che arrivò a New York nel 1710. Altri membri di Schultz arrivarono a Filadelfia dopo il 1725, tra cui Heinrich Schultz (1727) e Hans Martin Schultz (1731). Un certo numero di membri della famiglia Schultz è venuto in Canada nel 1783, tra loro c’era Joachim Schultze. Tra gli oltre cento membri di vari rami Schulz o Schulze che emigrarono in Texas nel 1840, abbiamo trovato Andreas Schulz con la moglie Anna Schmidt e tre figli, Friedrich Schulze con la moglie e quattro figli, e molti altri. Portatori della variazione Schulte anche venuto in Texas nel 1840, tra loro Dietrich Schulte e W. Schulte con due figli.

(La narrazione di tre paragrafi sopra proviene da un sito Internet di marketing crest, e quindi manca di credibilità; “Your Family Crest”http://store.pagewise -, 8/30/02)

Il nome Shultz deriva da uno di quegli antichi ducati, territori e stati che alla fine formerebbero una parte dell’attuale Germania. Alla sua nascita nel Medioevo, è stato utilizzato per indicare qualcuno che ha lavorato come sindaco derivato dal nome medievale “Schultheis”, che ha lo stesso significato.

(Il paragrafo precedente proviene da un sito Internet di marketing e quindi manca di credibilità; www.houseofnames.com/fc.asp?sId=&s = Shultz, 7/12/2009)

Shultz: ortografia americanizzata del tedesco Schultz, o ortografia variante del nome ebraico.

Schultz 1. Tedesco: nome di stato per un capo villaggio, da una forma contratta di schultheize medio alto tedesco. Il termine originariamente indicava un uomo responsabile della raccolta delle quote e del loro pagamento al signore del maniero; è un composto di sculd(a) ‘debito’, ‘dovuto’ + un derivato di heiz(z)un ‘comandare’. Il cognome è anche stabilito in Scandinavia. 2. Ebraico (ashkenazico): dal tedesco Schulze (vedi 1 sopra). Le ragioni per l’adozione sono incerte, ma potrebbe forse aver fatto riferimento a un rabbino, visto come il capo di una comunità ebraica, o ad un fiduciario di una sinagoga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.