Ravanello nero e insalata di patate Ricetta

Il ravanello nero è la rovina dell’esistenza del locavore parigino: durante l’inverno, il raphanus sativus var. il niger compare regolarmente nei cestini di verdure degli abbonati AMAP* e può essere una sfida metterlo a frutto.

Una varietà antica che risale all’antichità, questo mega-ravanello ha una buccia nera e grossolana e una carne bianca, quasi traslucida che ha un sapore piuttosto pungente. È questa caratteristica nitidezza che gli è valsa il soprannome di raifort des Parisiens — il rafano parigino — e lo rende generalmente troppo assertivo per mangiare da solo.

La caratteristica nitidezza del ravanello nero gli ha valso il soprannome di “rafano parigino” e lo rende generalmente troppo assertivo per mangiare da solo.

è, tuttavia, una di verdure invernali che premia il mangiatore con un sacco di vantaggi nutrizionali — è una buona fonte di vitamina C, di zolfo, di fibre e di vitamine del gruppo B, ed è pensato per promuovere la salute dell’apparato digerente, a disintossicare il fegato, rafforzare il sistema immunitario, e a combattere l’invecchiamento, tanto che il suo succo è venduto in scatole di fiale bevibili che si suppone di discesa prima di colazione (non è allettante.

Fortunatamente, ci sono modi per domare la nitidezza di questo superfood e raccogliere i suoi benefici alle normali ore di pasto, e il mio preferito finora è quello di grattugiare la carne e aggiungerla cruda a tutti i tipi di insalate.

L’insalata di oggi è una destinazione finale particolarmente buona per i ravanelli neri che si fanno strada nel mio cassetto delle verdure: la dolcezza delle patate attenua la pungenza del ravanello nero, permettendogli di illuminare semplicemente l’insalata come un condimento piccante. Un tocco di paprika affumicata per la profondità, una dispersione di erbe fresche per chiarezza, e una buona spolverata di noci per crunch, e hai te stesso una molto soddisfacente, soleggiato-inverno-giorno insalata.

Successivamente, voglio provare a decapare i ravanelli neri, in stile tsukemono, usando le indicazioni del bellissimo libro di cucina giapponese vegetariana di Elizabeth Andoh, Kansha – Ti farò sapere come funziona.

E naturalmente, se vuoi condividere i tuoi usi preferiti per il ravanello nero, sarei molto interessato a sentirli!

* AMAP è l’equivalente francese di CSA.

Ravanelli neri

Hai provato questo? Condividi le tue foto su Instagram!

Si prega di taggare le immagini con #cnzrecipes. Condividerò i miei preferiti!

Ravanello Nero e Insalata di Patate Ricetta

Tempo di Preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Tempo Totale: 20 minuti

ingredienti per 4 persone.

Ravanello Nero e Insalata di Patate Ricetta

Ingredienti

  • 450 grammi (1 libbra) di piccole patate cerose
  • 1 spicchio d’aglio, pelati e fracassato con il lato della lama del coltello
  • 1 media ravanello nero, circa 220 grammi (1/2 libbra) (al momento dell’acquisto, assicurarsi che è ferma al tatto, non zoppicare, né morbido)
  • 2 cucchiaini di aceto di miele o di altri miti aceto
  • 4 cucchiaini di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di paprika affumicata
  • un mazzetto di erba cipollina, finemente tagliati
  • un paio di rametti di prezzemolo, foglie di circa tritato
  • la carne da 10 noci, sbriciolato
  • sale marino, pepe macinato fresco

Istruzioni

  1. Strofinare le patate (non c’è bisogno di sbucciarle) e tagliarle a pezzetti.
  2. Metterli con lo spicchio d’aglio in un piroscafo, cospargere di sale e cuocere a vapore per 10 minuti, o fino a quando le patate sono appena cotte (la punta di un coltello non dovrebbe incontrare resistenza).
  3. Strofina il ravanello nero (non c’è bisogno di sbucciarlo, a meno che non sia vecchio e la sua pelle sia davvero dura) e ritaglia qualsiasi crepa o buco che possa ospitare sporcizia.
  4. Grattugiare utilizzando i grandi fori di una grattugia a scatola. Passare attraverso il mucchio di ravanello grattugiato e verificare la presenza di eventuali bit marroni, che possono avere un sapore spiacevolmente terroso.
  5. Metterli in una insalatiera media, cospargere di sale, gettare a cappotto, e mettere da parte mentre le patate stanno cuocendo; il sale prenderà il bordo fuori il ravanello.
  6. Quando le patate sono cotte, mettere da parte per raffreddare fino a quando solo leggermente caldo.
  7. Tritare finemente lo spicchio d’aglio cotto a vapore e aggiungerlo all’insalatiera. Aggiungere l’aceto, l’olio e la paprika e mescolare per unire.
  8. Aggiungere le patate e le erbe nella ciotola, cospargere di pepe e mescolare delicatamente per unire. Assaggia e regola il condimento.
  9. Guarnire con le noci sbriciolate e servire. Gli avanzi si mantengono bene fino al giorno successivo.
3.1

https://cnz.to/recipes/salads/black-radish-and-potato-salad-recipe/

Se non diversamente specificato, tutte le ricette sono copyright Clotilde Dusoulier.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.