Essere Intenzionale Con il Vostro Tempo In 5 Modi

Divulgazione: Questo post o di una pagina può contenere alcuni link di affiliazione, nel senso che se si clicca su un link e fare un acquisto da un sito affiliato, faccio una piccola percentuale di commissione per l’acquisto, senza alcun costo per te. Si prega di leggere le mie dichiarazioni di non responsabilità per ulteriori informazioni.

382shares
  • Pinterest
  • Twitter
  • LinkedIn

Ti sembra mai che non ci siano abbastanza ore al giorno? Il tempo passa così in fretta e improvvisamente è ora di cena e la lista delle cose da fare non ha avuto un’ammaccatura fatta in esso. Abbiamo così tante cose in competizione per il nostro tempo in questi giorni-lavoro – casa, famiglia, relazioni, sonno, shopping, cucina, mangiare, esercizio fisico, pendolarismo… la lista potrebbe continuare all’infinito. Imparare a gestire meglio il nostro tempo può aiutare, ma c’è qualcosa che può rendere questo ancora più potente. Capire come essere intenzionale con il tuo tempo.

Il nostro tempo scarseggia così spesso, eppure è uno dei nostri beni più importanti. Concentrarsi sulle cose che contano di più per noi o che vogliamo davvero fare può essere difficile perché abbiamo bollette da pagare, case da pulire, cani da camminare e una lista infinita di “mosti” che divorano sempre più del nostro tempo prezioso.

L’idea di fermare le nostre solite routine occupate per diventare più intenzionali può essere scomoda. Ma ne vale la pena. Ecco i miei suggerimenti su come essere intenzionale con il vostro tempo. Ho risposto ad alcune domande sulla vita intenzionale in anticipo, solo per aiutare a togliere un po ‘ del mistero.

5 semplici modi per essere intenzionale con il tuo tempo

Cosa significa intenzionale?

Intenzionale significa fatto apposta, deliberato, inteso e consapevole.

Essere intenzionale con il tuo tempo significa mirare a fare tutto consapevolmente e di proposito.

Naturalmente nessuno è perfetto, ma sforzandosi di vivere con intenzione ogni giorno significa che stiamo permettendo solo ciò che ci serve e ci porta soddisfazione nella nostra vita.

Perché hai bisogno di essere intenzionale con il tuo tempo?

Essere intenzionale con il tuo tempo significa essere consapevoli di ogni compito, ogni giorno. È più di una tantum. È un modo di essere, o almeno lottare per un modo di essere.

Viviamo in fretta. La consapevolezza e la vita intenzionale possono fermare quella corsa da spazzarci nella sua morsa. Ci restituisce una certa scelta e controllo sulle nostre azioni e attività quotidiane.

Quando siamo in grado di creare spazio per noi stessi, siamo nella posizione migliore per impostare i confini e attenersi a loro. Vivere intenzionalmente ci permette di connetterci o riconnetterci con noi stessi e le nostre famiglie, di capire i nostri bisogni e di decidere come possiamo soddisfare al meglio tali bisogni.

È la strada per la libertà.

Otterrò meno fatto nella mia giornata?

Non ho intenzione di mentire. Potresti. Soprattutto se sei abituato a lavorare tutto il giorno, fare tutti i tipi e non avere una pausa.

Ma il punto di intenzionalità non è farti fare meno. E ‘ per aiutare a portare la vostra attenzione su ciò che si sta facendo, in modo da poter meglio scegliere ciò che serve e ciò che non lo fa.

Può evidenziare aree della tua vita che possono essere rese più efficienti, e in effetti cose che possono essere rimosse. Attraverso la vita intenzionalmente si sarà in grado di semplificare la vostra lista di cose da fare, e spostare la vostra comprensione della produttività ad una prospettiva più positiva.

Sono in grado di essere intenzionale con il tempo al lavoro ea casa?

Puoi assolutamente essere intenzionale con il tempo a casa e al lavoro. A casa o nella tua attività, sei molto più in controllo. È possibile progettare la vostra giornata in un modo che funziona per voi e vi si addice meglio. Il lavoro può essere solo un po ‘ più impegnativo da implementare.

Al lavoro abbiamo spesso poco controllo sulle attività designate, carico di lavoro e scadenze. Ma, lo sapevate che in una giornata lavorativa di 8 ore, otteniamo solo circa 3 ore di lavoro effettivo. Questo perché i luoghi di lavoro non sono favorevoli alla produttività effettiva. La produttività è vista come presenteeismo. Ma seduti alle nostre scrivanie, o in piedi alle nostre casse fissando nello spazio e contando i minuti fino alla prossima pausa tè, non stanno facendo il vostro posto di lavoro più soldi (che è quello che alla fine esistono per).

Per essere intenzionale al lavoro ti richiederà di parlare con il tuo manager delle tue idee e dei tuoi piani. Suggerisco di lanciarlo a loro con una connessione per migliorare i tuoi risultati, ma non fissarti obiettivi irraggiungibili. Perché non suggerire di controllare e rispondere alle e-mail solo a intervalli durante il giorno anziché tutto il giorno? Questo è un ottimo modo per riportare l’attenzione alla tua giornata, e anche il tuo manager potrebbe salire a bordo.

Essere intenzionale con il tuo tempo è un modo di vivere, e una volta che inizi a introdurlo e vedere i benefici, ti garantisco che vorrai espandere la sua portata e rendere il tuo stile di vita ancora più intenzionale.

Essere intenzionale con il mio tempo farà davvero la differenza?

Avrà un impatto voi e la vostra vita in tanti modi. Essere intenzionale con il tuo tempo è su di te allineare il tuo stile di vita ai tuoi valori.

Vivere in linea con i nostri valori e principi personali significa vivere autenticamente. Non c’è niente di più stressante del dover fingere di essere qualcosa che non siamo.

Quando ci concentriamo sull’intenzionalità nella nostra vita quotidiana, decidiamo di passare del tempo solo su ciò che ci porta gioia e soddisfazione, ciò che conta per noi e così possiamo vivere veramente.

Inoltre passerai il tempo a fare cose che ti piacciono davvero o decidi che devi fare per te stesso. Avere quel senso di controllo sulla nostra vita può alleviare lo stress e l’ansia immensamente.

I miei 5 modi migliori per essere intenzionale con il tuo tempo

5 modi per essere intenzionale con il tuo tempo

Crea spazio nel tuo calendario e programma.

Non devi dire di sì ad ogni invito o opportunità che arriva. Puoi e dovresti dire di no quando non sei interessato o quando hai troppo nel tuo programma.

Imparare a rifiutare gli inviti e dire no agli impegni può essere molto difficile, in particolare per le persone pleasers ma puoi farlo.

Essere intenzionale con il tuo tempo significa imparare a dire no con sicurezza e senza sensi di colpa. Un buon primo passo da provare se questi si sente completamente innaturale è quello di aspettare per 24 ore prima di rispondere a un invito. Questo ti dà un po ‘ di spazio e distanza e potrebbe anche consentire di ottenere il coraggio di declinare educatamente. In caso contrario, hai almeno creato un po ‘ di spazio per te stesso.

Il tuo calendario non dovrebbe essere così pieno da non avere spazio per te stesso o spazio per essere.

Scegli ciò che conta.

Intenzionalità significa dare priorità a ciò che fai ogni giorno in linea con i tuoi valori. Spetta a te scegliere ciò che conta per te, cosa devi fare e cosa vuoi fare.

Se non l’hai già fatto, dedica un po ‘ di tempo a elaborare i tuoi valori per tenerti allineato e concentrato.

È molto più facile programmare la tua giornata quando puoi dire che qualcosa è importante per te o non lo è.

Entra nel tuo flusso.

Il tuo stile di vita intenzionale sarà completamente diverso dal mio. Sei unico. La tua famiglia è unica. La tua famiglia è unica. Il modo in cui vivi e la tua produttività dovrebbero essere unici per te.

Se passiamo il nostro tempo cercando di entrare in un flusso fornito a noi da qualcun altro, allora non siamo mai veramente connessi a noi stessi. Naturalmente possiamo ottenere alcuni grandi suggerimenti e ispirazione da altri, ma alla fine il nostro flusso deve essere determinato da noi. A volte attraverso tentativi ed errori, a volte adottando e adattando altre idee. Ma dovrebbe sentirsi individuale per te.

Stabilire il proprio flusso consente di spostare quando è necessario. Forse ti svegli sensazione di stanchezza, o malessere, o semplicemente non voglia di lavorare dal vostro ufficio a casa. Essere connessi a te stesso significa che puoi cambiare ciò che fai e come rispondi ai tuoi sentimenti ed emozioni in modo da poter soddisfare le tue esigenze nel miglior modo possibile.

Mangia la rana.

Le cose che non vuoi fare, ma in realtà devi fare are sono le rane. Hanno bisogno di mangiare, ed è meglio farla finita. Come strappare un cerotto, veloce e indolore è l’obiettivo. Suggerisco di fare le cose che sono necessarie ma non piacevole prima cosa in AM o la loro programmazione nel momento della giornata in cui si sa che sono più concentrati e produttivi.

Se è il tuo lavoro mangiare una rana, è meglio farlo prima cosa al mattino. E se è il tuo lavoro mangiare due rane, è meglio mangiare prima il più GRANDE.

Sconosciuto, spesso attribuito a Mark Twain.

L’intenzionalità non significa ignorare le cose che non ci piacciono, perché ciò porterà solo problemi e ansia. Si tratta di vivere connessi a noi stessi e soddisfare le nostre esigenze nel miglior modo possibile.

Sii responsabile e intenzionale delle tue intenzioni.

Vivere intenzionalmente ed essere intenzionale con il tuo tempo significa ritenerti responsabile ogni giorno per le scelte e le decisioni che prendi. Avrete bisogno di messa a fuoco ogni giorno per essere consapevoli di come si sta vivendo.

Può aiutare a pianificare un programma, annotare alcuni obiettivi e diario sui vostri successi almeno una volta alla settimana per tenervi in pista.

E ricorda, tutto ciò che fai dovrebbe allinearsi ai tuoi valori o avere una buona ragione per cui debba essere fatto.

Benvenuti nell’arte della vita intenzionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.